Suburbana

IN Evidenza

PER CONTINUARE... ECCO IL PROGRAMMA DELLA STAGIONE 2024/25

La cinquantaduesima rassegna cinematografica di Suburbana inizia il 25 settembre con la proiezione di Yannick-La Rivincita Dello Spettatore (in replica giovedì 26) a cui faranno seguito altre 30 pellicole; il 28 e 29 maggio 2024 la rassegna chiuderà con il film Tatami.

Dopo il film di apertura proponiamo una selezione varia e stimolante, frutto della vostra collaborazione e della scelta nella consueta serata di definizione del programma. Commedie, film di impegno sociale, cartoni animati, il bellissimo film Manodopera, girato in stop-motion, che racconta dell'emigrazione in Francia dalle nostre valli, film noti e meno noti, trascurati spesso dalla distribuzione e che invece regalano emozioni e spunti di riflessione.

Aiutaci a diffondere il programma della nuova stagione tra amici, parenti, colleghi, distribuendo come volontario i volantini della rassegna 2024/2025.
Scrivi una mail a info@suburbanacollegno.it e concorda un appuntamento per il ritiro dei volantini.

DU’ SPAGHI A… SUBURBANA

Giovedì 30 maggio 2024 dalle 19.00 fino alle 20.45

Ristorante - Pizzeria “I Sapori DOC” - Via Arturo Bendini, n. 11/C – Collegno

Per stare INSIEME... SOCI e AMICI di Suburbana davanti ad un piatto di pasta e brindare al 51esimo compleanno del Centro Cinematografico Culturale L’Incontro di Collegno..

Costo 10 euro a persona : primo piatto (a scelta tra due primi – spaghetti aglio olio e peperoncino o sugo pomodoro) + vino / acqua + caffè.

Prenotazione Obbligatoria (fino ad esaurimento posti): presso l’entrata del Circolo Aurora prossimo mercoledì e giovedì sera prima della proiezione del film. Termine ultimo: entro giovedì 23 maggio. Versamento della quota anticipata all’atto della prenotazione.

Suburbana Riparte

Lunedì13 maggio 2024
Proiezione del film SOGNO MATTO di Antonio D’Aquila
Circolo Aurora Via Bendini 11 COLLEGNO
Inizio proiezione Ore 21,00. (ingresso gratuito fino ad esaurimento posti)

Intervengono: Il regista Antonio D’Aquila, Germana Massucco, Carla Martinetto, Luisa Reginato e Giorgio Tebaldi.

1969: all’interno del manicomio di Collegno, Enrico Pascal è uno psichiatra contestatore del sistema, insieme alla moglie Germana e alla sua équipe mette in atto un moto rivoluzionario volto alla difesa dei più fragili e al ribaltamento del concetto di cura. I diversi protagonisti del documentario attraverso le loro difficoltà evidenziano quanto le lotte del passato siano ugualmente importanti e i motivi per il quale battersi spesso gli stessi. Un film che mette in luce, sul piano della salute mentale quanti ancora purtroppo siano i muri da abbattere.

Per la prima volta su questi schermi...

La lotteria di Suburbana!!!

SuburbEria

In collaborazione con Amnesty International

Amnesty
Cambio Programma

In seguito a problemi sorti coi distributori dei film siamo costretti ad una inversione delle date di due titoli:

LE VELE SCARLATTE

sarà proiettato il 4 e il 5 Ottobre 2023

mentre GRAZIE RAGAZZI

sarà proiettato il 29 e il 30 Maggio 2024

Suburbana Riparte

Contro ogni previsione, grazie alla vostra fedeltà ed entusiasmo, eccoci di nuovo insieme!

La cinquantunesima rassegna cinematografica di Suburbana inizia il 27 settembre con la proiezione di The Quiet Girl di C. Bairéad (in replica giovedì 28) a cui faranno seguito altre 29 pellicole; il 29 e 30 maggio 2024 il film di P. Marcello Le vele scarlatte chiuderà la stagione.

Dopo il film di apertura proponiamo Grazie ragazzi, divertente e intelligente commedia di R. Milani, a cui si aggiunge un nutrito gruppo di pellicole italiane: abbiamo il ritorno di N. Moretti con Il sol dell’avvenire, I pionieri di L. Scivoletto, Stranizza d’amuri di G. Fiorello, Mixed by Erry di S. Sibilia, solo per citarne alcune.

Anche quest’anno alcune pellicole saranno oggetto di presentazione prima della proiezione e, come per le passate ultime stagioni, proponiamo ai nostri soci la lettura del libretto e delle relative schede dedicate ai film in programmazione direttamente sul nostro sito.

Che dire ancora: non mancate, vi aspettiamo!

CinCinema

Quest'anno Suburbana aprirà con una NOVITA’

Giovedì 21 Settembre 2023 dalle ore 20.30

ANTEPRIMA Film + Brindisi di inizio 51esima stagione 2023/2024

E’ una occasione aperta ai TUTTE/I: SOCI AMICI di Suburbana!!!

Un momento per far conoscere da vicino il nostro storico CINECLUB Suburbana ed assaporare la visione di un film così come avviene dal 27 aprile 1973…e brindare INSIEME alla 51esima edizione!

Si iniza alle ore 21.00 con la proiezione del cortometraggio

An Irish Goodbye” di Ross White e Tom Berkeley - Irlanda/GB 2022, durata 23’

e a seguire

“CIN CINema: un brindisi in compagnia!”

Nella serata sarà possibile effettuare le iscrizioni per la nuova stagione 23/24!

VI ASPETTIAMO NUMEROSE/I!!! Divulgate e diffondete la voce…

  1. Aiutaci a diffondere il programma della nuova stagione tra amici, parenti, colleghi, distribuendo come volontario i volantini della rassegna 2023/2024.

    Scrivi una mail a info@suburbanacollegno.it e concorda un appuntamento per il ritiro dei volantini.

  2. Diventa un Socio proiezionista. Dopo un brevissimo corso gestito dai nostri SOCI storici puoi diventare un PROIEZIONISTA di SUBURBANA.

  3. Donaci DVD di film che non vuoi più utilizzare ma che possono entrare a far parte della VIDEOTECA di Suburbana messa a disposizione gratuitamente a tutti i Soci.
DU’ SPAGHI A… SUBURBANA

Giovedì 25 maggio 2023 dalle 19.00 fino alle 20.45

Ristorante - Pizzeria “I Sapori DOC” - Via Arturo Bendini, n. 11/C – Collegno

Per festeggiare INSIEME ai SOCI e AMICI di Suburbana davanti ad un piatto di pasta ed un bicchiere di vino il 50esimo compleanno del Centro Cinematografico Culturale L’Incontro di Collegno.

Costo 10 euro a persona : primo piatto (a scelta tra due primi – spaghetti aglio olio e peperoncino o sugo pomodoro) + vino / acqua + caffè.

Prenotazione Obbligatoria (fino ad esaurimento posti): presso l’entrata del Circolo Aurora prossimo mercoledì e giovedì sera prima della proiezione del film. Termine ultimo: entro giovedì 18 maggio. Versamento della quota anticipata all’atto della prenotazione.

SUBURBANA RADDOPPIA

Nonostante la pandemia, nonostante la crisi delle sale cinematografiche, nonostante le problematiche interne all’Associazione di cui vi abbiamo messe e messi al corrente, Suburbana, grazie alla vostra adesione, può proporre una nuova stagione che inizierà mercoledì primo marzo, con la proiezione, replicata giovedì, di 200 metri di Ameen Nayfeh e si concluderà il 24 e 25 maggio con Close di Lukas Dhont, toccante dramma dello stesso regista di Girl, pellicola che ha fatto parte di una passata nostra stagione.

I film che vi proponiamo sono 13; dopo il film di apertura, seguono tre proiezioni che vedono protagonisti personaggi femminili ritratti da altrettante registe. Successivamente, un avvincente giallo, La notte del 12 di Dominik Moll, a cui seguiranno altre proposte che speriamo possano incontrare il vostro gradimento.

Ma il momento più significativo di questa stagione sarà il compleanno di Suburbana che il 27 aprile spegne 50 candeline;
festeggeremo questo incredibile traguardo con la proiezione mercoledì 26 e giovedì 27 aprile de La classe operaia va in paradiso di Elio Petri che cinquant’anni fa inaugurò il nostro cineclub con la presenza alla prima proiezione di Gian Maria Volonté: non poteva esserci un inizio migliore!

La settimana seguente, mercoledì 3 e giovedì 4 maggio, continuiamo a omaggiare Suburbana con la proiezione del documentario a firma di Stefano Collizzolli e del nostro presidente Daniele Gaglianone Se fate i bravi-Genova 2001, il sogno e la violenza, testimonianza scioccante di quei drammatici avvenimenti.

Come per la stagione autunnale, proponiamo ai nostri soci la lettura del libretto e delle relative schede dedicate ai film in programmazione direttamente sul nostro sito.

Adesso, sperando di poter continuare nella nostra attività, nonostante le numerose difficoltà, vi auguriamo una buona visione e buon divertimento!

Chi Siamo

L’Incontro, che nel 2023 compie 50 anni, è nato per iniziativa dell’Arci e Federico Peiretti, fondatore dell’Aiace a Torino, è stato il nostro primo Presidente.

Questo cineclub, le cui proiezioni sono iniziate il 27 aprile del 1973, fu da subito considerato uno spazio importante e necessario per incontrarsi e confrontarsi negli anni di quella grande crescita sociale, politica e culturale che coinvolse l’intero Paese.

La nostra Storia

I Nostri Film

L’Incontro, nel corso dei suoi 50 anni di vita, ha proposto più di 2000 film.

Scopri 50 anni di storia del cinema attraverso i programmi delle passate stagioni e le schede di presentazione.

Vai ai Film

Diari di cineclub

Diari di Cineclub è un periodico digitale di cultura e informazione cinematografica nato nel 2012. Esce il primo di ogni mese ad eccezione del mese di agosto. Non contiene pubblicità e non richiede finanziamenti.