Vorrei ma non posso...

Questo è il progetto di Suburbana che è stato selezionato per partecipare alla campagna di Crowdfunding Impatto + 2019 promosso da Banca Etica e sostenuto dall'Arci. L'oggetto della campagna era: “La cultura a sostegno della partecipazione, dell'accoglienza e del dialogo”.

Con questa iniziativa Suburbana vuole rafforzare la sua posizione di vettore culturale e sociale in questa zona ovest di Torino, da sempre aperta a ogni forma di inclusione sin dai tempi della riqualificazione dell'ex ospedale psichiatrico di Collegno. Questo perchè, uno spazio pubblico culturale come il nostro, ha l'obbligo di essere uno spazio di alta responsabilità, e quindi vorremmo mettere la nostra esperienza di quasi mezzo secolo di cinema a disposizione di tutte le comunità sociali disagiate e svantaggiate, al mondo della disabilità (motoria e cognitiva) e al mondo dell'emarginazione sociale in genere.

La partecipazione alla cultura da parte di tutti è un diritto sancito dalla Convenzione sui diritti delle persone con disabilità , così come lo è per coloro i quali, se non afflitti da emarginazione fisica, sono però emarginati dal punto di vista sociale.

Abbiamo presentato il nostro progetto ai comuni di Collegno (che metterà a disposizione 3 possibili location ad accesso facilitato per disabili), Rivoli e Grugliasco, e siamo in contatto con i principali Consorzi e Cooperative che si occupano di disagio, disabilità ed emarginazione sul nostro territorio. Con loro vogliamo organizzare un piano di lavoro che preveda, nel corso della nostra prossima stagione cinematografica, 2 proiezioni mensili (per un totale di 12 nell'anno) a disposizione dei loro assistiti, da realizzarsi negli orari e nei modi a loro più consoni, ferma restando comunque la disponibilità ad ospitarli gratuitamente nel corso di tutte le nostre tradizionali proiezioni serali.

La raccolta fondi sarà attiva, a partire dal 1 Aprile e per la durata di due mesi , sul sito di Produzioni Dal Basso

AIUTATECI a concretizzare questo progetto, dateci una mano ...