In evidenza

ASSEMBLEA CINECIRCOLO

reel1

Lunedì 14 aprile 2014 alle ore 24 è convocata l'Assemblea annuale del Centro Cinematografico Culturale L'Incontro presso il Circolo Aurora saletta al secondo piano, con all'ordine del giorno:

  • bilancio attività stagione 2013/2014

  • preparazione programma stagione 2014/2015

Qualora non si raggiungesse il numero legale l'assemblea è da intendersi riconvocata per
Martedì 15 aprile 2014 alle ore 20,30

Partecipa anche tu, l'assemblea è un momento importante per l'associazione. Completeremo insieme il programma della prossima stagione. Si raccomanda la puntualità.

IL GRANDE ARCIPELAGO

reel1

Questo mese il cineforum Suburbana di Collegno offre uno sguardo su un cinema sconosciuto, quello del grande arcipelago del sud-est asiatico compreso tra l'Indonesia e le Filippine. Si tratta di due pellicole che hanno partecipato al 23esimo "Festival del Cinema Africano, d'Asia e America Latina" di Milano, un festival che dal 1991 si propone come momento d'incontro e conoscenza dei temi e dei linguaggi di una cinematografia che in genere non trova spazio sui nostri schermi.

Mercoledì 22 gennaio alle ore 21 verrà proiettato il filippino "Batad" del regista Benji Garcia, la storia del quattordicenne Ag-ap che sogna di lasciare le montagne della propria isola e il duro lavoro sempre uguale che lo opprime.

Giovedì 23 gennaio sarà la volta dell'indonesiano "The mirror Never lies" ("Lo specchio non mente mai") che si svolge in un villaggio di pescatori nell'arcipelago di Wakatobi, dove la dodicenne Pakis deve fare i conti con la scomparsa del padre disperso in mare durante la pesca. Le vite di Ag-ap e di Pakis ci portano nella quotidianità di mondi lontani che noi occidentali conosciamo solo per i paesaggi da sogno a cui ci hanno abituati i documentari della televisione.

SUBURBANA STAGIONE 41

reel1

L'11 Settembre inizia la 41esima stagione cinematografica di Suburbana. Dal lontano maggio del 1973, la lampada della cabina di proiezione del cineclub ha illuminato sullo schermo qualcosa come 290 milioni di fotogrammi, oltre 5400 chilometri di pellicola a 35 millimetri che stesi sul terreno potrebbero raggiungere i dintorni di Kabul dove si dipana la storia di "Come pietra paziente", il bellissimo film interpretato da Golshifteh Farahani che proietteremo a marzo.

Suburbana riparte con un programma ricco, coi migliori film di qualità usciti nelle sale nel corso della stagione; con titoli che hanno fatto la storia del cinema, come "I 400 colpi di Truffaut", e con un paio di opere presentate al festival del cinema terzomondista di Milano ("Batad" e "The Mirror Never Lies").
Chicche come "Il mundial dimenticato", piccoli capolavori come "La bicicletta verde" e "Il figlio dell'altra", "Monsieur Lazhar" e "Il sospetto", "Miele" e "La scelta di Barbara", "Amour" e "No-I giorni dell'arcobaleno".

Dieci mesi di cinema, una cinquantina di film d'autore, da non perdere e da vedere insieme sul grande schermo con immutata passione.

SUBURBANA è anche FaceBook!

facebook

Partecipa al Gruppo di Suburbana su FaceBook!

Cerca tra i gruppi "Suburbana 2009-2010" e unisciti al gruppo, per essere sempre in linea con Suburbana.

 

Eventi Precedenti